Vai al contenuto principale


Postagiro

Btn Poste


È possibile effettuare un acquisto di credito Clouditalia Orchestra anche effettuando un postagiro o bonifico bancario

Coordinate:

IBAN: IT45W0760114100001006804965
Intestato a: Clouditalia Telecomunicazioni Spa a Socio Unico
Presso: Poste Italiane Spa – Via G. Monaco, 34 – 52100 Arezzo


In entrambi i casi occorre indicare sulla causale un numero di telefono tra quelli dell'account Orchestra che si intende ricaricare, oppure l'indirizzo e-mail dell'account Orchestra sostituendo il carattere @ (non accettato dal circuito bancario) con #

Es.: rossi.paolo@mail.com diventa nella causale rossi.paolo#mail.com


L'accredito avviene automaticamente non appena perviene il pagamento sul conto di Clouditalia Telecomunicazioni Spa a Socio Unico; eventuali errori nella causale vengono analizzati manualmente dal personale amministrativo.

I tempi di accredito dipendono dal circuito bancario, ma tipicamente un Postagiro (bonifico da altro conto corrente postale) risulta incassato entro 24 ore e 3-5 giorni medi occorrono per i bonifici pervenuti da altre banche Italiane od Estere.



AVVISO NUOVE MODALITA’ DI AVVIO E PARTECIPAZIONE PROCEDURE DI RISOLUZIONE CONTROVERSIE UTENTI/OPERATORI

In ottemperanza alle Delibere Agcom 203/18/CONS “Regolamento sulle procedure di risoluzione delle controversie tra utenti e operatori di comunicazioni elettroniche” (abrogativa della Delibera Agcom 173/07 CONS) e 296/18/CONS, informiamo che, a partire dal 23 luglio 2018, gli Utenti che intendano presentare delle istanze di risoluzione delle controversie dinanzi al CORECOM, dovranno accedere alla piattaforma “ConciliaWeb” raggiungibile al sito conciliaweb.agcom.it

AVVISO MODIFICA CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

A seguito dell’abrogazione della Delibera Agcom 173/07 CONS, nonché di precedenti sopravvenuti interventi legislativi e regolamentari, informiamo, altresì, gli Utenti che CLOUDITALIA ha provveduto ad aggiornare le proprie Condizioni Generali di Contratto e/o Condizioni di Utilizzo dei Servizi adeguandole a quanto imposto da Leggi e Regolamenti e che le modifiche, già applicate agli Utenti, sono esclusivamente migliorative. Per tali motivi le nuove Condizioni Generali saranno automaticamente applicate a far data dal 22 luglio 2018. Consulta l’informativa di dettaglio e le nuova documentazione contrattuale a questa pagina.